mercoledì 27 gennaio 2010

Cucinare insieme. Rotolo di crespelle al cavolfiore.



Ancora un primo piatto, meno veloce di quello di ieri, ma semplice nell'esecuzione. E molto piacevole all'aspetto.
E molto piacevole è stato far nascere questo piatto, frutto di una bella collaborazione familiare: la figlia grande ha preparato le crepes, io ho farcito e infornato, la piccola ha sfornato, porzionato e servito: poi ha pure cercato di rendere dignitose delle foto scattate con mezzi di fortuna (telefonino! La macchina fotografica era scarica!)
Ovviameente il ripieno può cambiare a vostro piacere: zucchine grattugiate, patate e noce moscata, trevisana e mela, prosciutto e spinaci...fate voi! A noi è piaciuta molto così.

Rotolo di crespelle al cavolfiore.

per le crepes:
2 uova
100g farina
250g latte
un pizzico di sale

Riunire in una ciotola gli ingredienti e battere con una frusta o una forchetta.
Cuocere un mestolo alla volta in un padellino antiaderente, rigirando la crepe dopo pochi minuti, con l'aiuto di una spatola. Appilare le crepes preparate e tenere in caldo.

Per il ripieno:
un piccolo cavolfiore
200ml bechamelle
2 uova
4+2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale, pepe , noce moscata
burro

Lavare il cavolfiore e dividerlo in cimette. Cuocerlo a vapore per dieci minuti. Disporlo su un telo e lasciar asciugare.
In una ciotola riunire la bechamelle, le uova, 4 cucchiai di parmigiano, la noce moscata, il sale e pepe. Aggiungere le cimette di cavolfiore.
Stendere un foglio di alluminio e su questo un foglio di carta forno.
Disporre 6-8 crepes, sovrapponendole leggermente, in modo da formare un rettangolo.
Stendere il ripieno, lasciando qualche centimetro libero ai bordi.
Con l'aiuto della carta forno, formare un rotolo e chiuderlo bene, avvolgerlo anche nell'alluminio e chiudere stettamente.
Posare il rotolo su una placca ed infornare per ca 30 minuti a 180°.
Sfornare, liberare il rotolo dalle carte. Rimetterlo sulla teglia, cospargerlo di qualche fiocchetto di burro e spolverarlo con i due rimanenti cucchiai di parmigiano. Infornare per pochi minuti sotto il grill.
Servite a fette.

9 commenti:

  1. Cosa vedo!!!!!Le crepes le adoro e danno quel tocco in più, il cavolfiore pure...non posso far altro che farti i miei complimenti!!!
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  2. Marifra79: Un abbraccio anche a te! Grazie!

    RispondiElimina
  3. delicatissime ste crespelle! ottima ricettina!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo. Sono contenta di leggere che state un po' meglio. Buona serata Rosanna

    RispondiElimina
  5. Allora carissima....che dici preparo le cresepelle???...le posso congelare?....e poi lavorarle da scongelate per fare questa meravigla...mezza giornata prima???su...su..dammi le indicazioni che ci portiamo avanti!!!Baci Falvia

    RispondiElimina
  6. Ma certo! Cucini, congeli e poi scongeli quando vuoi! E utilizzi il ripieno che preferisci! Magari con il cavolfiore puoi usare uvetta, mandorle e un pizzico di peperoncino!!
    Ti telefono più tardi!

    RispondiElimina
  7. Originali queste crepes! è la prima volta che le troviamo con questo ripieno! tutto invernale ed assolutamente da provare!!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. Davvero originali le tue crepes, anch'io le voglio assolutamente provare.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  9. Bellissime queste crespelle ed ottima idea per per consumare un cavolfiore che ho in frigo ;-)
    Grazie 1000!!!
    Anna Luisa

    RispondiElimina